👍 Qui sono raccolte notizie interessanti, segreti e consigli sui prodotti di google. tutto per google drive, android, calendar, chrome, gmail, documenti...

Come archiviare le foto in Google Foto

0

Google Foto non è solo uno strumento di backup, è il tuo punto di riferimento per gestire tutti i ricordi della tua vita. Non solo elencherà in modo intelligente tutte le tue foto, ma potrai anche creare collage, animazioni, filmati, album e persino modificare le tue foto alla perfezione. E non farmi nemmeno iniziare con le sue incredibili capacità di ricerca.

Tuttavia, una cosa che può rendere le cose un po’ disordinate è che Google Foto mostrerà tutte le foto caricate nella pagina principale delle foto. Ciò significa che le immagini non correlate, come le immagini dei documenti, verranno visualizzate insieme alle foto di famiglia. Se non vuoi un tale disordine sulla tua pagina principale delle foto, la funzione di archivio di Google Foto può aiutarti. In questo post, introdurrò la funzione di archivio di Google Foto e ti mostrerò come utilizzarla.

Che cos’è la funzione di archiviazione di Google Foto?

Simile a come puoi archiviare le email in Gmail, Google Foto ti consente anche di archiviare le tue foto e i tuoi video. Le foto archiviate vengono rimosse dalla pagina principale delle foto e spostate in una sezione dedicata "Archivio" in cui è possibile visualizzarle. Tuttavia, le foto archiviate verranno comunque visualizzate nei risultati di ricerca e negli album. Tuttavia, l’assistente di Google Foto non le utilizzerà per creare filmati, collage e animazioni, ecc.

Fondamentalmente nasconde le foto con cui non vuoi interagire spesso e le tiene al sicuro a meno che tu non debba visualizzarle in seguito. E accedervi è anche solo un processo con due clic, più su quello di seguito.

Come archiviare le foto in Google Foto

Puoi realizzare una o più foto sia su Google Foto per app desktop che mobili. Puoi utilizzare il menu foto o una scorciatoia da tastiera per archiviare le foto. Ti mostrerò come farlo sia su app desktop che mobili.

Su Google Foto per desktop

Sul desktop, apri la foto o seleziona più foto.

Ora fai clic sul menu a tre punti nell’angolo in alto a destra e seleziona "Archivia" da esso.

Come archiviare le foto in Google Foto

In alternativa, puoi anche aprire o selezionare una foto e premere la scorciatoia da tastiera "Maiusc+A" per archiviare le foto.

Noterai che la foto archiviata scomparirà immediatamente dalla pagina principale delle foto. Per accedervi, fai clic sul menu dell’hamburger nell’angolo in alto a sinistra e apri la sezione "Archivio".

Come archiviare le foto in Google Foto

Qui trovi tutte le foto archiviate. Lo stesso processo può essere utilizzato per annullare l’archiviazione delle foto. Apri la foto e seleziona "Rimuovi dall’archivio" dal menu a tre punti. Funziona anche la scorciatoia da tastiera "Maiusc+A" .

Come archiviare le foto in Google Foto

Sull’app per dispositivi mobili di Google Foto

Le istruzioni per archiviare le foto nell’app mobile di Google Foto sono simili alla versione desktop. Li puoi trovare qui sotto:

Apri una foto o seleziona più foto nell’app Google Foto.

Successivamente, tocca il menu a tre punti nell’angolo in alto a destra e seleziona "Archivia" da esso.

Come archiviare le foto in Google Foto

La foto verrà archiviata e potrà essere vista nella sezione "Archiviati", disponibile nello stesso menu hamburger della versione desktop.

Pensieri finali

L’archivio è sicuramente una potente funzionalità di Google Foto per organizzare le tue foto e tenere in primo piano ciò che è importante. Tuttavia, sono sicuro che molte persone lo trascurano in quanto non è disponibile di fronte sembra un po’ troppo lavoro manuale. Una volta che avrai preso l’abitudine di archiviare immagini meno importanti, adorerai sicuramente la tua pagina principale di Google Foto più pulita.

Fonte di registrazione: www.gtricks.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More