👍 Qui sono raccolte notizie interessanti, segreti e consigli sui prodotti di google. tutto per google drive, android, calendar, chrome, gmail, documenti...

Google Home Mini e Google Home Max lanciati da Google

0

Google ha presentato oggi i suoi dispositivi Google Home di nuova generazione: Google Home Mini e Google Home Max. Questi sono i nuovi dispositivi Google Home di Google che soddisfano due diversi tipi di pubblico. Diamo un’occhiata più da vicino alle caratteristiche e al prezzo di questi dispositivi.

Google Home Mini

Google Home Mini è fondamentalmente una versione più piccola della casa di Google di dimensioni normali che è stata introdotta l’anno scorso. Esce nei mercati in tre varianti di colore: gesso, carbone e corallo. Google Home Mini offre praticamente tutte le funzionalità di Google Home, ma a causa delle sue dimensioni ridotte, l’audio è un po’ più lento.

È possibile toccare il dispositivo per controllare la riproduzione della musica, parlare con l’assistente ed eseguire una serie di altre funzioni. Il tessuto che lo circonda è stato creato da Google da zero rendendolo leggero e resistente. Google Home Mini esce al prezzo di $ 49 e sarà disponibile a partire dal 19 ottobre. Chi prenoterà Google Pixel 2 e Pixel 2 XL lo riceverà gratuitamente.

Google Casa Max

Google Home Mini e Google Home Max lanciati da Google

oltre a Google Home Mini, Google ha anche lanciato l’altoparlante Google Home Max, che è fondamentalmente un enorme Google Home. Mentre Google Home Mini potrebbe stare in tasca, Google Home Max occuperebbe uno spazio molto più ampio. È stato costruito tenendo presente le esigenze di coloro che hanno bisogno di riprodurre musica a volume più alto. https://fbskip.com/

Google Home Max è dotato di un corpo più grande e ha un prezzo di $ 399. Sarà in vendita a partire da dicembre e verrà fornito con un abbonamento YouTube Red gratuito per un anno. Il Google Home Max, nonostante tutta la musica ad alto volume, sarebbe comunque in grado di identificare la tua voce e sarebbe in grado di ricevere comandi tramite l’Assistente Google! Google sta davvero portando il Machine Learning a un livello superiore.

Fonte di registrazione: www.gtricks.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More