👍 Qui sono raccolte notizie interessanti, segreti e consigli sui prodotti di google. tutto per google drive, android, calendar, chrome, gmail, documenti...

I 5 programmi più ingombranti sul tuo PC

5

Articoli per elefanti. Questo è ciò di cui stiamo parlando. Programmi gonfi che fanno avviare PC nuovi di zecca come Pentium 2 con 64 MB di RAM.

Questo è un software che provoca il blocco dello schermo mentre funziona, consuma abbastanza risorse di sistema per visualizzare una casella di promemoria che ti informa che è disponibile una nuova versione, ancora più grande, disponibile per il download. Software che siamo stati costretti a installare in modo da poter leggere alcuni formati di documenti speciali, goderci alcuni media infetti da DRM o comunicare con altri che vivono anche con la stessa marca di colossi che cavalcano sulle loro spalle.

Ce l'abbiamo tutti. Siamo tutti bloccati con esso. E, a parte un paio di barlumi di speranza, non possiamo aspettarci di sfuggire alle schermate di avvio, alle icone di avvio rapido o ai promemoria di aggiornamento in qualunque momento presto.

Questo è il peggio del peggio.

1 lettore acrobatico

Adobe Acrobat Reader è come un ragazzo tozzo della confraternita che non vorresti mai invitare alle tue feste di Halloween, perché si presenterà con indosso una gigantesca scatola incartata con un'etichetta "A: Donne, Da: Dio" sulla parte superiore. Pensa di è tutto questo, ma in realtà indossava un costume così grande che non riesce ad entrare dalla porta principale e deve stare fuori accanto al fuoco tutta la notte (storia vera!).

Tornando in argomento, però, Acrobat Reader fa una cosa male: leggere i PDF. Per fare ciò è necessario scaricare gli aggiornamenti almeno due volte al mese. L'altra grande caratteristica di Acrobat è la capacità di fermare il tuo sistema mentre avvia la sua enorme quantità di plugin e librerie. Tutto questo da visualizzare (aspettalo) — una pagina.

FoxIt Reader è una soluzione molto migliore. Scaricalo e non ti farai più rabbrividire ogni volta che fai clic accidentalmente su un collegamento PDF durante la navigazione in Internet.

2 iTunes

Per l'amore di Apple, perché iTunes è una tale mucca di un'applicazione? È un lettore multimediale! Dovrebbe essere leggero e il supporto dovrebbe essere pesante. Invece abbiamo un'applicazione gonfia e sempre più complessa che richiede così tanto tempo per essere caricata, è così brutta e occupa così tanta memoria, l'unica opzione è non usarla e tirare su Pandora. E non parliamo nemmeno del doloroso processo di sincronizzazione di un nuovo iPod usando questo mucchio di cowplop.

3 Giocatore reale

Real Player avrebbe potuto essere YouTube. Invece è, beh, Real Player. Come un ragazzino invadente che cerca di venderti un abbonamento a una rivista, Real Player non ti lascia in pace. Cerca costantemente di impossessarsi di tutti i media sul tuo disco rigido, sul tuo browser web e sui tuoi lettori MP3. A peggiorare le cose, cerca continuamente di venderti su Rhapsody e SuperPass. Sì, facciamo solo SuperPass su quelle opzioni. Grazie.

Potresti provare invece Real Alternative.

4 Internet Explorer

Sì, il bisnonno ubriacone e delirante alle riunioni di Natale in famiglia del cattivo software. Microsoft risolverà mai questo problema? Sicuramente IE 7.0 è migliore di IE 6.0, ma questo è solo in un modo "almeno Mussolini ha fatto viaggiare i treni in tempo". È ancora il male. Non riesci a crederci? Chiedi a qualsiasi sviluppatore web di spiegare quante ore hanno speso nell'ultimo mese per far funzionare il proprio sito in IE e avrai un'idea.

Se non stai usando FireFox.

5 Microsoft Outlook

Ciao Microsoft! Per favore! È quasi il 2008! Com'è possibile che GMail e Yahoo Mail siano molto più veloci e molto più ricchi di funzionalità del tuo client di posta di punta? Com'è possibile, nel mondo di 500 messaggi di spam al giorno, che Outlook diventa lento non appena hai un paio di migliaia di messaggi? Com'è possibile che il tuo referente aziendale cerchi sempre di fare cose misteriose, non riuscendoci a farle e se ne lamenta sempre nel bel mezzo dell'avvio? E come, oh, per favore, dicci come puoi giustificare una ricerca di messaggi che scansiona una cartella alla stessa velocità che facciamo?

Ammettiamolo, non importa quanto sia veloce il tuo processore, quanto sia grande il tuo disco rigido o quanti giga di RAM hai: il tuo PC non funzionerà mai come una gazzella. Con spazzatura come il suddetto software che ingombra il tuo C Drive dal primo giorno, sarai sempre bloccato a camminare a velocità di Winnie-the-Pooh. E se è troppo veloce per te, forse è necessario un downgrade a Vista.

Fonte di registrazione: www.gtricks.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More